PROGETTI CSR

COLOMBIA 2015-2017

Nel 2015, Guala Closures ha dato inizio al proprio impegno in un programma di riforestazione della durata di tre anni in Colombia, progettato e coordinato da Up2green Reforestation, una ONG francese.

 

Gli obiettivi di questo progetto, totalmente finanziato da Guala Closures, sono 3:

  1. Piantare 100.000 alberi da frutto e da legname a compensazione di 15.000 tonnellate di anidride carbonica
  2. Generare reddito per la popolazione locale coinvolta nelle attività di riforestazione, contribuendo nel frattempo all’educazione e alla sensibilizzazione sul tema del cambiamento climatico
  3. Preservare la ricchezza della biodiversità locale tramite la salvaguardia della Foresta Amazzonica e il recupero di terreni nelle Ande

Nel 2015 vengono piantati i primi 10.000 alberi, nel cuore dell’Amazzonia, coinvolgendo più  di 150 persone indigene locali, nelle comunità di San Martin de Amacayacu (a 70 km a nord dalla città di Leticia) e di San Josè del Rio (a 15 km).

 

Il progetto è realizzato e coordinato dalla ONG Up2Green Reforestation e controllato dalla società di certificazione Ecocert Environnement, con cui Guala Closures Group ha già partecipato ai progetti del 2012 e del 2013.

Sono stati piantati 100.000 alberi: 10.000 in Amazzonia e 90.000 a Ipiales, nelle Ande

Sono state compensate 15.000 tonnellate di anidride carbonica

Lavoro e reddito per più di 350 famiglie

Benefici sulla biodiversità e sugli ecosistemi locali

Progetto totalmente finanziato dal Gruppo Guala Closures

La prima parte del progetto è iniziata nel 2015 in Amazzonia, dove sono stati piantati 10.000 alberi, nelle comunità native di San José del Rio e San Martin de Amacayacu.

La seconda fase è poi proseguita nel 2016 e 2017 nelle Ande, vicino a Ipiales, con 100.000 alberi piantati (più di quanto previsto).  La scelta di quest’area è dovuta all’altitudine di 3000 metri, dove la mancanza di alberi comporta gravi problemi di siccità con drastiche conseguenze sull’agricoltura locale.

Il progetto è stato sviluppato da Up2green Reforestation in stretta collaborazione con la popolazione locale, al fine di identificare le necessità principali della comunità.  Nei tre anni il progetto ha coinvolto più di 350 famiglie.