Vino

DALLA VITE ALLA VITE

Ogni anno, centinaia di milioni di bottiglie di vino vengono affette da un composto chimico, conosciuto come TCA – trichloroanisole – un fungo che si forma sulla superficie del tappo in sughero, lasciando al vino un gusto sgradevole, il cosiddetto “sapore di tappo”.

 

Guala Closures Group è oggi leader mondiale nella produzione di tappi a vite in alluminio per il vino.

Le chiusure di Guala Closures per il vino sono già state adottate dai più importanti produttori delle case vinicole dei cinque continenti per i vantaggi che offrono rispetto alle chiusure tradizionali: permettono di mantenere inalterate le qualità organolettiche, evitando ossidazioni e il cosiddetto “sapore di tappo”.

 

Il vino risulta più stabile nel tempo e durante il trasporto non muta il suo delicato equilibrio. Infine, le chiusure di Guala Closures rendono più agevoli sia l’apertura che la richiusura della bottiglia, mantenendo più a lungo la qualità e il gusto del vino. Le capsule sono poi personalizzabili con le più diverse tecniche di decorazioni per rispondere alle esigenze di marca e di marketing dei clienti.

 

Stabilimenti e uffici commerciali: Italia, UK, Germania, Francia, Ucraina, Bulgaria, Polonia, U.S.A., Messico, Brasile, Argentina, Colombia, Cina, India, Russia, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa

BENEFICI PER L’AMBIENTE

Oltre all’abbondanza di disponibilità, l’alluminio è riciclabile praticamente all’infinito: è possibile riutilizzare tutti gli oggetti in alluminio recuperati con la raccolta differenziata dei rifiuti per produrre nuovi tappi a vite.

Garantiamo la qualità del vino e salvaguardiamo l’ambiente scegliendo i tappi a vite in alluminio.

Visita il sito www.savethewines.com e il sito www.aluminium-closures.org per scoprire tutti i vantaggi dei tappi a vite in alluminio